28 09, 2020

Ue: i principali appuntamenti istituzionali fino al 4 ottobre

Di |2020-09-28T17:20:06+00:00Settembre 28th, 2020|Uncategorized|

Di seguito i principali appuntamenti istituzionali fino al prossimo 4 ottobre:

LUNEDì 28 SETTEMBRE
– Consiglio dei Trasporti
– La presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen, incontra il premier portoghese Antonio Costa.
– Videoconferenza organizzata da Bruegel sull’autonomia strategica dell’Ue. Partecipa il presidente del Consiglio Europeo Charles Michel.
– Videoconferenza tra l’Alto rappresentante per gli affari Ue Josep Borrell e il direttore dell’Oim Antonio Vitorino.
– L’alto rappresentante Josep Borrell riceve il referente dell’Unhcr Filippo Grandi
– Triloghi su bilancio Ue 2021-2027 e Recovery Fund. Partecipa il commissario Ue per il Bilancio, Johannes Hahn.
– Videoconferenza organizzata da Nature for Life hub sul Green Deal e la ripresa economica. Interviene il commissario Ue per l’Economia, Paolo Gentiloni.
– Videoconferenza tra la commissaria Ue per la Salute, Stella Kyriakides, e i rappresentanti di Facebook.
– Riunione del comitato misto Ue-Gb per la Brexit.
– Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, partecipa a una videoconferenza con gli studenti di dieci università.
– Videconferenza sull’intelligenza artificiale, organizzata dall’Alleanza delle Pmi europee e da Small Business Standard.
–  Conferenze stampa sul Digital Service Act dei relatori per la commissione Giuridica, Tiemo Woelken e per la commissione Mercato interno, Alex Agius Saliba (h.15).
– Presentazione dei candidati per il premio Sakharov 2020.
– Commissione Ambiente: voto sull’acrillamide, voto su un quadro giuridico dell’Ue per fermare la deforestazione.
– Commissione Mercato interno: voto sul Digital Service Act. Audizione del commissario Ue per il Mercato interno, Thierry Breton.
– Commissione Pesca: voto sugli accordi di partenariato con le Seychelles e il Senegal.
– Commissione Affari legali: voto sul pacchetto sull’intelligenza artificiale, voto sul Digital Service Act.

MARTEDì 29 SETTEMBRE
– Consiglio Ricerca e Innovazione
– Vertice Ue – Regno Unito sulle relazioni post Brexit, finisce il 2 ottobre
– Videconferenza sullo stato dell’Unione digitale, organizzata da Ft-Etno. Interviene il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel.
– Il presidente del Consiglio Europeo Charles Michel riceve il premier georgiano, Giorgi Gakharia
– La presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen tiene un discorso sul Recovery Plan alla Fundacao Champalimaud.
– La presidente della Commissione Ue Ursula von del Leyen incontra il premier e il presidente portghese Antonio Costa e Marcelo Rebelo De Sousa
– Videoconferenza tra Timmermans e l’ad di Enel, Francesco Starace.
–  Tavola rotonda online del Transatlantic Policy Network. Interviene Margrete Vestager, vicepresidente commissione Ue.
– Videoconferenza di alto livello sulla coesione organizzata dalla presidenza tedesca del Consiglio dell’Ue. Partecipa la commissaria Ue per la Coesione, Elisa Ferreira.
– -Videoconferenza del gruppo di contatto per il Quadro finanziario pluriennale (Qfp) e le risorse proprie. Partecipa il presidente del Parlamento Ue, David Sassoli.
– Il presidente del Parlamento Ue David Sassoli partecipa a una videoconferenza con gli ambasciatori della gioventù e riceve il premier della Georgia, Giorgi Gakharia
– Consiglio informale dello Sviluppo

MERCOLEDì 30 SETTEMBRE
– Collegio dei commissari
– Summit sull’intelligenza artificiale in videoconferenza, organizzato da Politico. Partecipa la vicepresidente della commissione Ue Vestager.
– Thierry Breton, commissario Ue per il Mercato interno e la protezione dei lavoratori riceve il sottosegretario di Stato per la crescita, l’energia e l’ambiente degli Usa, Keith Krach.
–  Videoconferenza tra Thierry Breton, commissario Ue per il mercato interno, e il co-fondatore di AirBnB, Nathan Blecharczyk.
– Pubblicazione del report della Corte dei Conti Ue sul controllo degli aiuti di Stato alle istituzioni finanziarie in Ue.
– Riunione del gruppo di contatto sul Qfp e le risorse proprie. Partecipa il presidente del Parlamento Ue David Sassoli 
– Videoconferenza tra il presidente del Parlamento Ue David Sassoli e lo speaker del Parlamento marocchino, Habib El Malki
– Incontro con i membri della presidenza bosniaca, Dzaferovic e Komsic
– Webinar ‘Le sfide dell’Europa’, organizzato dalla Fondazione Balducci. Partecipa il presidente del Parlamento Ue Sassoli.
– Consiglio informale ambiente (finisce l’1 ottobre)

GIOVEDì 1 OTTOBRE
– Consiglio Europeo straordinario
– Videoconferenza tra la vicepresidente della commissione Ue Vestager e il ceo di Twitter, Jack Dorsey.
– Festival delle Città in videoconferenza. Partecipa il commissario Ue per l’Economia Paolo Gentiloni con un videomessaggio registrato.
– Videoconferenza dei ministri degli Esteri dei Balcani occidentali, partecipa il commissario Ue per l’Allargamento, Oliver Varhelyi.
– Conferenza dei presidenti dei gruppi politici del Pe

VENERDì 2 OTTOBRE
– Consiglio europeo straordinario.
– Sentenza nella causa di Lactalis contro il governo francese sull’etichettatura dell’origine del latte. Sentenza sulla vendita online e la pubblicità dei farmacisti di medicinali non soggetti a prescrizione medica.

7 09, 2020

Ue: i principali appuntamenti istituzionali fino al prossimo 13 settembre

Di |2020-09-07T12:40:19+00:00Settembre 7th, 2020|Uncategorized|

Ricomincia a pieno regime l’attività delle istituzioni Ue. Di seguito gli appuntamenti principali della settimana

LUNEDì 7 SETTEMBRE
– Comitato dell’Istruzione
– Gruppo Ambiente
– Gruppo Competitività e Crescita, Industria
– Gruppo “Mashreq/Maghreb”
– Gruppo Codex Alimentarius
– Gruppo Codice di Condotta, tassazione delle imprese
– Gruppo Cooperazione in materia penale
– Gruppo Questioni ambientali internazionali
– Gruppo dei consiglieri per le Relazioni esterne, Relex
– Gruppo Trasporti terrestri
– Gruppo Nicolaidis
– Gruppo Legislazione online
– Gruppo Ricerca
– Gruppo Politico-Militare, Pmg
– Gruppo del Comitato Militare, Eumcwg
– Comitato per gli Aspetti civili della gestione delle crisi, Civcom
– Comitato Speciale agricoltura, Csa

MARTEDì 8 SETTEMBRE
– Gruppo Trasporti terrestri
– Gruppo Ambiente
– Gruppo Questioni Sociali
– Gruppo Allargamento dei Paesi impegnati nei negoziati di adesione All’Ue
– Gruppo America Latina e Caraibi
– Gruppo Armonizzazione tecnica, veicoli a motore
– Gruppo Beni a duplice Uso
– Gruppo Energia
– Gruppo Europa Orientale, Asia Centrale
– Gruppo Legislazione online
– Gruppo Questioni commerciali
– Gruppo Africa, Caraibi e Pacifico
– Gruppo Terrorismo, aspetti internazionali
– Gruppo associazione europea di libero scambio, Efta
– Gruppo Spazio
– Gruppo Misure strutturali
– Gruppo Relazioni transatlantiche
– Gruppo Competitività e crescita, Turismo 
Political and Security Committee 
Antici Group

MERCOLEDì 9 SETTEMBRE
– Gruppo dei Consiglieri Finanziari
Coreper II
– Gruppo Africa
– Gruppo Beni a duplice uso
– Gruppo Diritti fondamentali, diritti dei cittadini, libera circolazione delle persone
– Gruppo Questioni agrofinanziarie, Agrifin
– Gruppo Questioni fiscali, imposizione diretta
– Gruppo Questioni fitosanitarie, Gruppo Roosendaal
– Gruppo Regioni Ultraperiferiche
– Gruppo Telecomunicazioni e società dell’Informazione
– Gruppo Militare, Pmg
– Gruppo Diritti umani
– Gruppo Questioni ambientali internazionali
– Gruppo Aiuto umanitario e alimentare
– Gruppo Nicolaidis
– Gruppo orizzontale Droga
– Gruppo Militare dell’Unione europea, Eumc

GIOVEDì 10 SETTEMBRE
– Gruppo Questioni ambientali internazionali
– Gruppo Sanità pubblica
– Comitato per lo spazio europeo e la ricerca dell’informazione
– Gruppo Applicazione della Legge
– Gruppo Cooperazione allo sviluppo
– Gruppo Europa orientale e Asia Centrale
– Gruppo Politica interna ed esterna della pesca
– Gruppo Ricerca
– Gruppo Risorse proprie
– Gruppo del Comitato militare, Eumcwg
– Gruppo dei Consiglieri per le relazioni esterne, Relex
– Gruppo Frontiere
– Gruppo Asia/Oceania
Political and Security Committee
Mertens Group
– Gruppo Regione dei Balcani Occidentali

VENERDì 11 SETTEMBRE
Eurogruppo
– Riunione informale ministri dell’Economia e delle Finanze Ue (fino al 12 settembre)
Coreper I
– Gruppo Misure strutturali
– Gruppo Competitività e Crescita
– Gruppo “Mashreq/Maghreb”
– Gruppo Allargamento e Paesi impegnati nei negoziati di adesione all’Ue
– Gruppo Politica interna ed esterna della Pesca
– Gruppo Terrorismo
– Gruppo Trasporti intermodali e reti 
– Gruppo Politico Militare
– Gruppo Medio oriente/Golfo
– Comitato della Politica Commerciale 

15 06, 2020

Ue: i principali appuntamenti istituzionali fino al 21 giugno

Di |2020-06-17T09:44:42+00:00Giugno 15th, 2020|Uncategorized|

Di seguito i principali appuntamenti presso le istituzioni Ue fino al prossimo 21 giugno

LUNEDì 15 GIUGNO
– Videoconferenza Consiglio esteri, presente Mike Pompeo, segretario di Stato americano.
Ursula von der Leyen, presidente Commissione Ue in videoconferenza con Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, David Sassoli, presidente del Parlamento europeo e Boris Johnson, premier britannico.
– Consiglio Energia in videoconferenza.
– Consiglio informale Coesione in videoconferenza.
Forum di Bruxelles 2020 in webinar, sulla lotta alla disinformazione. Partecipa Vera Jourova, vicepresidente Commissione Ue.
Stella Kyriakides, commissaria Ue alla Salute, in videoconferenza con i rappresentanti di Twitter.
–  Commissione Economica, audizione sull’impatto del Covid19 con i capo economisti del Fmi e dell’Ocse, e con accademici.

MARTEDì 16 GIUGNO
– Videoconferenza consiglio di Difesa.
– Videoconferenza consiglio Affari Europei.
Jens Stoltenberg, segretario generale Nato, in conferenza stampa,
Ursula von der Leyen, presidente Commissione Ue, in videoconferenza partecipa alla riunione di Renew Europe.
Vera Jourova, vicepresidente Commissione Ue, in videoconferenza sulla futura regolamentazione dell’intelligenza artificiale e le prospettive nell’Europa orientale.
Vera Jourova, vicepresidente Commissione Ue, in videoconferenza al Forum online sulla disinformazione sul Covid19 sui social media, organizzato dall’Institute for Data Democracy and Politics presso la George Washington University.
Elisa Ferreira, commissaria Ue per la Politica regionale, interviene alla presentazione del rapporto Ocse-Dg Regio ‘Città nel mondo: una nuova prospettiva di urbanizzazione’.
– Webinar per i giornalisti organizzato dal Parlamento Ue sul Recovery fund e il bilancio pluriennale con i negoziatori dell’Eurocamera e la commissaria per la Coesione Elisa Ferreira.

MERCOLEDì 17 GIUGNO 
– Collegio dei commissari.
-Informativa alla Camera del presidente del Consiglio Giuseppe Conte in vista del Consiglio Europeo
– Videoconferenza del Partito popolare europeo, partecipa la presidente Commissione Ue Ursula von der Leyen.
Josep Borrell, alto rappresentante degli Affari Ue partecipa alla Ministeriale Difesa della Nato in videoconferenza. (termina il 18/6)
Nicolas Schmit – commissario europeo al Lavoro e i Diritti sociali – Elisa Ferreira – commissaria europea alla Coesione e le Riforme – Helena Dalli – commissaria europea all’Uguaglianza – partecipano alla videoconferenza del Consiglio europeo delle donne, organizzato dalla European Women Alliance.
– Il commissario Ue alla Giustizia, Didier Reynders, in videoconferenza con il vicepresidente della divisione affari internazionali di Google, Kent Walker.
– Plenaria Parlamento Ue.
– Dibattito sul bilancio a lungo termine e il Recovery plan con il Consiglio e la Commissione in vista del summit Ue.
– Voto su aiuti per agricoltori dal fondo di sviluppo rurale.
– Voto su via libera agli aiuti Ue dopo eventi meteorologici estremi in Austria, Italia, Portogallo e Spagna nel 2019.
– Voto su priorità bilancio Ue 2021.
– Dibattito su George Floyd e violenze della polizia.

GIOVEDI 18 GIUGNO
Ursula von der Leyen, presidente Commissione Ue, e Josep Borrell, alto rappresentante degli Affari Ue, in videoconferenza sul partenariato orientale.
Mariya Gabriel, commissaria Ue per il Digitale, in videoconferenza con il presidente di Microsoft, Brad Smith.
– Conferenza presidenti Parlamento Ue.
– Voto su relazioni future Ue-Regno Unito
– Voto sulla Conferenza sul futuro dell’Europa.
– Voto su criteri per gli investimenti sostenibili.
– Voto su risposta Ue a possibile annessione della Cisgiordania da parte di Israele.
Josep Borrell, alto rappresentante affari Ue, tiene un dibattito prima su disinformazione e libertà di espressione, poi su relazioni dell’Ue con gli Usa, la Cina e la Russia.
– Decisione su tre nuove commissioni speciali: disinformazione, intelligenza artificiale e lotta al cancro.
– Sentenza nella causa tra l’Ungheria e la Commissione Ue sulla legge sulla trasparenza delle organizzazioni civili che ricevono donazioni dall’estero.
– Sentenza nella causa che riguarda Ryanair e le autorità ungheresi sul diritto d’ingresso nel territorio di uno Stato membro di un cittadino di uno Stato terzo con carta di soggiorno familiare e l’obbligo per i vettori di accertarsi che i passeggeri siano in possesso dei documenti di viaggio richiesti nello Stato membro di destinazione.

VENERDì 19 GIUGNO
– Consiglio europeo
Valdis Dombrovskis, vicepresidente commissione Ue, in videoconferenza su Pmi, famiglie e mercati, organizzata dall’Istituto europeo del governo societario.
Stella Kyriakides, commissaria Ue alla Salute e alla Sicurezza alimentare, con il ministro della Sanità cinese, Ma Xiaowei.
– Kadri Simons, commissaria Ue all’Energia, in videoconferenza con il ceo di Eni, Claudio Descalzi.
–  Voto su George Floyd e violenze della polizia.
– Voto su situazione a Hong Kong.
– Voto su controlli frontiere interne e ripristino Schengen.
– Voto per chiedere flessibilità sui requisiti patrimoniali delle banche per facilitare i prestiti all’economia reale.
– Voto per chiedere maggiori tutele dal Covid19 per i lavoratori transfrontalieri e stagionali.
– Voto su proposte per salvare il settore turistico europeo.
– Voto su raccomandazioni approccio Ue per Balcani occidentali.